LAVORAZIONI PER PROGETTI PERSONALIZZATI

interpretare e sviluppare nel dettaglio il design, in armonia con l’identità del brand

Molto spesso i clienti chiedono ad Èstro Lab progetti personalizzati a livello di lavorazioni. In questo caso suggeriamo proposte di lavorazioni in linea con il mood che sta orientando il progredire del design di una collezione (abbigliamento, accessori, calzature, bigiotteria).
Supportiamo gli uffici stile dei brand, anche di top designer, fornendo un focus approfondito sui dettagli, sviluppiamo idee stimolanti e creative in linea con il tema richiesto e l’identità del brand.
La richiesta: le informazioni che ci vengono fornite dal committente sono variabili e diverse. A volte ci viene chiesto di trarre ispirazione da foto ed immagini inviate, spesso veri e propri moodboard, in altri casi viene solo indicato il tema che sta guidando il processo creativo del marchio, altre volte ancora ci viene semplicemente suggerito di sviluppare proposte legate a tecniche di lavorazione (perle cucite, forature, intrecci, ricami, stampe, frange, decori di pietre a castone e tanto altro).
Tutte le richieste fino ad oggi ricevute sono state di grande stimolo e ispirazione per noi ed hanno toccato gli argomenti più disparati: terre lontane ricche di storia (le atmosfere e i decori del Marocco, la simbologia dell’antico Egitto, i decori delle stoffe della Cina imperiale), gli elementi ricchi di fascino delle città più cosmopolite (i murales di Anversa, i tetti di Parigi), le geometrie dell’architettura moderna, la magia dell’arte contemporanea, le trame fitte dei tappeti svedesi, la delicatezza dei pizzi guipure e tanto altro.

Il nostro percorso: partiamo sempre da un’approfondita ricerca di immagini che possano stimolare la nostra creatività, ma non trascuriamo assolutamente un attento studio del tema che ci viene assegnato, per identificare già da subito quali potranno diventare gli elementi più caratterizzanti ed identificativi dai quali trarre ispirazione.
Ogni tema va studiato valutandone le diverse sfaccettature.
Per fare un buon lavoro, spesso ci allontaniamo per un attimo dal mondo della moda, arricchiamo il nostro bagaglio di conoscenze e aggiungiamo al nostro archivio immagini ed informazioni tratte dalla storia, dalla letteratura, dall’arte, dal cinema o addirittura dalla scienza: con questa procedura tentiamo di cogliere i caratteri più salienti dell’argomento che stiamo sviluppando, cercando di intuire cosa stia particolarmente ispirando il nostro cliente, per allinearci il più possibile alle sue richieste ed offrire una varietà di proposte alternative tra loro.
Passiamo poi alla selezione delle lavorazioni e dei materiali che ci aiuteranno ad interpretare le idee creative: la scelta avviene tenendo presenti sia gli elementi raccolti durante la ricerca, sia il fatto che il sapore di ogni progetto dovrà rispettare l’identità stilistica del brand richiedente e non stravolga l’immagine peculiare che lo caratterizza.

Il risultato: seguendo questo criterio, procediamo alla selezione di una palette di colori e di una gamma di effetti, sia per le superfici che utilizzeremo come supporto (tessuti, pellami), sia per i materiali che andranno a comporre le lavorazioni (perle, strass e borchie che spesso avranno verniciate e galvaniche realizzate appositamente per il progetto commissionato).
Monitoriamo lo sviluppo dei nostri disegni fino alla realizzazione pratica di un piccolo campionario da presentare al cliente.